fipavpiusportandvolley
Open login
BF: Ramonda e Carinatese in festa
Scritto da Roberto T.    Martedì 02 Maggio 2017 05:27    PDF Stampa E-mail
dsc_4749x
Il penultimo turno tra B1 e B2 femminile fornisce finalmente i due verdetti tanto attesi dalle tifoserie di due delle nostre portacolori impegnate in questi campionati, Sorelle Ramonda Ipag Montecchio ed Ezzelina Volley Carinatese coronano un campionato disputato sempre (le vicentine) e spesso al vertice le trevigiane con la conquista della promozione alla categoria superiore, B1 per la Carinatese ed addirittura A2 per la squadra di Montecchio Maggiore.
In B1 la Walliance Trento è si un avversario all'altezza della capolista Ramonda ma solo nella seconda frazione, alle vicentine bastava la vittoria al tie-break, alla fine invece il risultato è un rotondo 3-0 che rende vana la vittoria di Talmassons in casa Eraclya Aduna ed ora proprio le ragazze di Talmassons e quelle di Monticelli Brusati saranno le protagoniste dei prossimi playoff promozione. Al gruppetto manca un nominativo che si deciderà con l'ultimo turno, in corsa Martignacco e la Le Ali Padova Volley Project, friulane reduci dall'inatteso ko interno con l'Isuzu Cerea e attese dalla trasferta di Trento, patavine che dopo il successo interno col Brunopremi renderanno visita all'Ospitaletto, in classifica friulane avanti di una sola lunghezza. Nella parte bassa della classifica San Donà guadagna un solo punticino nella sfida interna con Ospitaletto, questo risultato unito alla vittoria 3-0 dell'Atomat su Trieste rimanda il tutto all'ultimo turno con San Donà in casa di un Isuzu già retrocessa e Atomat a Cartigliano contro il Brunopremi, futuro delle veneziane appeso ad un filo perché le lunghezze di ritardo sulle friulane sono addirittura tre, obbligatorio quindi vincere, sperare in una caduta delle rivali ed affidarsi alla calcolatrice...
Passando alla B2 è festa promozione pure in casa Carinatese, le venete del girone D passano 0-3 a Villa Vicentina centrando così la prossima B1, vince pure la Fruvit Rovigo a Noventa Vicentina e rodigine ammesse così ai prossimi playoff in compagnia dell'udinese EstVolley, in coda tutti in attesa di un ultimo impegno da brividi per ben quattro squadre, Villadies in zona rossa ma poco più su tremano Spacciocchiali, Friultex e Therm-Is con quest'ultime in ritardo sul numero di successi, fatto importante nel caso di arrivi a pari merito. Le trevigiane di Paese saranno le artefici del proprio destino ospitando proprio il Villadies mentre lo Spacciocchiali sarà in casa della retrocessa Jesolo e la Friultex ospiterà una Salgareda sicura della quarta piazza.
Nel girone C lo Spakka Volley conquista il derby veronese sulla VTV con un secco 3-0 e mantiene una seppur minima speranza di playoff mentre la stessa VTV può comunque festeggiare la permanenza in categoria grazie al solo punto del Nolo2000 in casa del Vobarno, oggi le veronesi vantano un +4 ormai incolmabile. Spakka in corsa playoff col Pregis Arco Riva (oggi alla post season) che nell'ultimo turno affronterà proprio la VTV a Verona, e con Pisogne che ospiterà un Carpi già con la testa ai playoff, dal canto suo lo Spakka, adesso a -3 rispetto alla zona playoff, dovrà conquistare Volano e sperare in risultati favorevoli dagli altri due campi.
Ultimo aggiornamento ( Martedì 02 Maggio 2017 07:26 )
 

Zona stampa

Potete inviarci i vostri comunicati a questo indirizzo.

Newsletter

Newsletter Zona Volley


Ricevi HTML?